FIORI della MORTE

11.90

attenua la malinconia , la depressione e la nostalgia. Serve a lenire i dolori dell’anima

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

I fiori della morte, sono più comunemente conosciuti come i fiori della calendula, che è una pianta dalle mille virtù, associata fin dall’antichità ai riti magici compiuti dai guaritori  dalle streghe. Secondo la mitologia greca, la calendula nasce dalle lacrime versate da Venere perla perdita del suo amato Odone, infatti il significato simbolico di questo fiore è appunto FIORI della MORTE per la sofferenza e le pene d’amore. La calendula attenua la malinconia , la depressione e la nostalgia. Serve a lenire i dolori dell’anima , allontana il ricordo degli amori perduti, dei fallimenti e dei sogni svaniti. Viene venduta in confezione da 40 g.