You are currently viewing SIGNIFICATO DEI PROFUMI IMPROVVISI

SIGNIFICATO DEI PROFUMI IMPROVVISI

Vi è mai capitato di sentire particolari profumi che vi accompagnano durante la giornata, senza che ci sia nulla accanto a voi che rimandi a quel profumo? Si dice che quando compaiono dal nulla si tratti di visite dai piani sottili, o che l’assonanza di quel particolare profumo ci indichi un messaggio a cui prestare attenzione in virtù delle sue qualità. Oggi continuo a sentire incessantemente profumo di Sandalo e Menta pur non avendoli in casa.

Vi farò qui di seguito un elenco di associazioni ai profumi

  • profumo di rosa: Padre Pio, Santa Rita e San Gabriele; il loro odore è una fonte spirituale di conforto o incoraggiamento.
  • profumo di giglio: Arcangelo Gabriele
  • profumo di Angelica: Arcangelo Raffaele
  • profumo di Imperatoria: Arcangelo Michele
  • profumo di tuberose: buon auspicio;
  • profumo di lavanda: segno di armonia;
  • Incenso – questo profumo significa che il tuo angelo custode potrebbe cercare di guidarti o darti saggezza su una situazione in cui ti trovi o su un problema con cui stai riscontrando problemi.
  • Pompelmo:Se senti l’odore del pompelmo, il tuo angelo custode potrebbe provare a dirti di essere grato poiché questo profumo si riferisce alla gratitudine.
  • Menta: spiritualmente, il profumo della menta è un segno di purezza.
  • Cannella: La fragranza della cannella potrebbe essere un messaggio di pace dal tuo angelo custode.
  • Abete: L’odore di un abete, che a volte è associato al Natale, può darti gioia.
  • profumo di canfora: avvio di un processo di guarigione;
  • profumo di zolfo: presenza del male.

Lascia un commento